[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Denunci˛ abusi agli immigrati del centro di Foggia, rimosso ispettore di polizia





11.02.2003
Denunci˛ abusi agli immigrati del centro di Foggia, rimosso ispettore di
polizia
di Vladimiro Polchi

Il questore di Foggia ha deciso di punire Michele Pellegrino, ispettore di
polizia e segretario provinciale del Silp-Cgil. Il motivo ufficiale? La
fuga, il 21 gennaio scorso, di 31 cingalesi dal campo profughi di Borgo
Mezzanone. Il vero motivo per il sindacato? Le critiche espresse da
Pellegrino sull'UnitÓ a una ordinanza del questore che obbligava polizia e
carabinieri a svegliare e contare ogni sei ore gli stranieri "ospiti" del
Centro. Per la Cgil si tratta di un grave "attacco politico-sindacale" nei
confronti dell'ispettore, responsabile di "aver difeso i diritti degli
immigrati che vivono all'interno del campo profughi". Una grave colpa, ai
tempi della Bossi-Fini.continua

http://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=HP&TOPIC_TIPO=&TOPIC_ID=23204