[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

"Ici Ilva ridotta da 8.958.239 a 5.567.860 euro", Nicola Russo presenta un esposto



(ANSA) - TARANTO, 12 NOV - Il comitato referendario 'Taranto futura' ha
presentato un esposto al procuratore regionale della Corte dei conti di
Bari per la conciliazione avvenuta tra il Comune di Taranto e l'Ilva in
relazione al mancato pagamento dell'Ici dal 2003 al 2006. ''L'azienda
siderurgica - precisa in una nota il coordinatore Nicola Russo, giudice di
pace - da 8.958.239,97 euro dovuti, dovrebbe pagare, invece, sulla base
dell'accordo con il Comune di Taranto, 5.567.860,23 euro, comprensivi di
interessi e sanzioni ridotte''. (ANSA).