Giugliano: Convegno sulla morbilitÓ e mortalitÓ neoplasie sabato 15 dicembre 2007



*Comune di Giugliano in Campania*
*Provincia di Napoli*

comunicato stampa

*II Convegno sulla morbilità e mortalità neoplasie.
Forum coi sindaci "Tumori e Territorio: il triangolo della morte?".

*Col patrocinio del Comune di Giugliano,
sabato 15 dicembre 2007, alle ore 9, nel Distretto sanitario n. 58
dell'Asl Napoli 2, in piazza Annunziata Giugliano in Campania (NA),
si svolgerà il Secondo convegno, promosso dalla cooperativa di medici
di famiglia Comef -Osservatorio Morbilità e Mortalità, sul tema
"MORBILITÀ DELLE NEOPLASIE NEL TERRITORIO DI GIUGLIANO".

ALLE ORE 9 APERTURA DEI LAVORI CON
 Raffaele Ateniese, direttore Generale Asl Na2,
 Carlo Fago, direttore Sanitario Asl Na2,
 Antonino Parlato, direttore Area Dipartimentale di Epidemiologia
  e Prevenzione,
 il sindaco Francesco Taglialatela.

Relazioni dei medici previste dalle ore 10:
"Lo screening mammario: risultati distretto 58"
a cura di Pietro Di Girolamo, Comef;

"La genetica K mammario e la cervice uterina"
a cura di Antonella Pirazzoli, genetista;

"La morbilità per neoplasie integrata in un G.I.S.(Sistema
Informativo Geografico)
a cura di Angela misto, Comef;

"Una svolta nelle politiche ambientali del territorio: salvaguardia
e bonifica"
a cura dell'assessore comunale alla bonifica del territorio, Armando
Di Nardo.

Presiede i lavori Filomena Argenzio, direttore del Distretto 58.

Segue, alle ore 11, la tavola rotonda sul tema
"Tumori e Territorio: il triangolo della morte?".

Partecipano parlamentari, sindaci, consiglieri provinciali e regionali,
medici, ambientalisti e docenti universitari.

Modera Pasquale Incoronato, oncologo del Distretto 58.

Giugliano, 11 dicembre 2007

Ufficio Staff Sindaco
Tonia Limatola cell.347-1341736