[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Campi di rieducazione per attivisti



finalmente qualcuno dice la verità, era ora!
ma non comprendiamo tutti che questo è utile ad un progetto mostruoso che va sotto il noe di Nuovo ORdine Mondiale?

strage a brindisi, terremoto in emilia (guarda cosa laddove il fracking - cariche fatte brillare sottoterra per prospezioni geologiche in cerca del petrolio - ha dissestato il sottosuolo)

nel frattempo i cieli di tutto il mondo sono coperti dalle scie degli aerei invece che dalle nuvole

ne vogliamo riparlare o vogliamo mettere la testa sotto la sabbia?

di recente le scie chimiche sono state ammesse e denunciate da un illustre medico (Russell Blaylock), un climatologo con 40 anni di esperienza (Cliff Harris), un ex dirigente dell' FBI (Ted Gunderson, poi morto pochi mesi dopo ...), un ex magistrato sospeso perchè indagava sul RAPPORTO MASSONERIA-MILITARI (Paolo Ferraro), e poi ci sono 4 comuni dell'emilia e poi ci sono professori universitari di fisica e chimica, ingegneri aeronautici, e poi i video di aerei che spruzzano da appositi apparati distinti dal motore, che lasciano scie bianche facendo strani giri, che lasciano scie a bassissima quota ...

Ovviamente si tratta di un lavoro cogestito dai militari che tramite i loro servizi meteo gestiscono anche le parole dei meteorologi che spacciano scie per "innocue velature"

tutte le prove sono raccolte qui: http://scienzamarcia.blogspot.com/2011/05/le-prove-delle-scie-chimiche-una.html



-----Messaggio originale----- From: rossana123 at libero.it
Sent: Sunday, May 20, 2012 6:07 PM
To: disarmo at peacelink.it
Subject: Campi di rieducazione per attivisti

Qualche giorno fa Roberto Saviano ha parlato degli odiosi laogai, ovvero i
campi di rieducazione cinesi.
http://it.wikipedia.org/wiki/Laogai

Si dovrebbe parlare allora anche dei campi di rieducazione americani di cui
parla il manuale dell'US Army, campi previsti dalla legge NDAA (la legge di
bilancio per la Difesa 2012)firmata da Obama in sordina il 31 dicembre 2011.
Nel manuale si descrive come gli attivisti messi in carcere saranno
indottrinati con numerose operazioni psicologiche, come deve essere organizzato il campo di internamento per chi è arrestato per attività politiche sospette,
per il cosiddetto terrorismo, per l'opposizione alla "legalità", resistenza,
ecc.
E' un manuale di più di 300 pagine la cui parte più allarmante appare a pagina
56 dove si chiarisce che il compito delle squadre PSYOP sarà quello di
utilizzare "i programmi di indottrinamento per ridurre o rimuovere
atteggiamenti antagonistici", per fornire "la comprensione e l'apprezzamento
delle politiche e delle azioni degli Stati Uniti".
A quanto pare questi campi non si occuperanno solo dei combattenti nemici,
catturati e detenuti nelle carceri estere gestite da militari degli Stati Uniti (e basta anche questo), ma, leggendo il manuale completo, anche dei cittadini
sottoposti a fermo negli Stati Uniti, che si tratti di cellule dendritiche
(cittadini sfollati) o di civili internati detenuti per "motivi di
sicurezza".
Qui il manuale: http://www.infowars.com/yes-the-re-education-camp-manual-does-
apply-domestically-to-u-s-citizens/

La legge NDAA è stata denunciata come una "legge marziale" sotto mentite
spoglie. Settimane dopo che Obama ha firmato la legge, molti attivisti di
spicco, studiosi e politici come il professore del MIT Noam Chomsky, hanno
intentato una causa contro la legge. Il giudice distrettuale Katherine Forrest ha emesso un'ingiunzione temporanea che vieta l'applicazione delle parti del
National Defense Authorization Act 2012 (NDAA) che si riferiscono alla
detenzione a tempo indeterminato di "sospetti". http://www.courthousenews.
com/2012/05/16/46550.htm
http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?
ID_blog=305&ID_articolo=179&ID_sezione=693

--
Mailing list Disarmo dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://lists.peacelink.it/disarmo
Area tematica collegata: http://www.peacelink.it/disarmo
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://web.peacelink.it/policy.html