[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

AL VIA IL SECONDO CONVEGNO INTERNAZIONALE SUI "Teatri delle diversità" a Cartoceto (Pesaro e Urbino)



Con preghiera di diffusione/pubblicazione
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

I TEATRI DELLE DIVERSITÀ
20 E  21 OTTOBRE 2001
Secondo Convegno Internazionale di Studi
Comune di Cartoceto (Pesaro e Urbino)

Nei giorni 20 e 21 ottobre presso il Comune di Cartoceto (Pesaro e Urbino),
si terrà il Secondo Convegno Internazionale di studi su "I teatri delle
diversità" promosso dalla Associazione Culturale NUOVE CATARSI e dalla
rivista europea "Catarsi-Teatri delle diversità" che dal 1996 hanno svolto,
a livello europeo, una ricerca scientifica sulle esperienze di espressione
creativa con finalità socio-terapeutiche nei territori dell'handicap,
disagio mentale, carcere, tossicodipendenze ed in altri settori del sociale.

L'Associazione Culturale NUOVE CATARSI ha inaugurato con il primo
appuntamento dello scorso anno, un'iniziativa con cadenza annuale, che
vuole essere luogo di ricognizione e riflessione internazionale nell'ambito
delle arti espressive, teatrali e culturali che si orientano verso
tematiche sociali e in particolare intorno ai Teatri delle diversità; a
quel teatro che negli ultimi anni si è occupato di valorizzare le
differenti qualità nel campo delle pratiche sceniche rivolte al sociale.
 *
Porre le premesse per sviluppare nuovi concetti e nuove idee su i Teatri
delle diversità:"Il Laboratorio delle idee";
 *
rispondere all'interrogativo se è più importante l'operazione artistica o
gli effetti socio-terapeuti:"Teatro/Terapia: sfere d'interesse ed
ipotetiche relazioni "
 *
 "Il Teatro Integrato"
 queste sono i temi che si snoderanno nelle due giornate d_incontri e che
vedranno la partecipazione di studiosi, educatori ed operatori culturali di
provenienza internazionale.

Porteranno il loro contributo Greg Giesekam (docente di Storia del Teatro
all'Università di Glasgow), John Schranz studioso del rapporto relazionale
tra vita e teatro (docente di Teoria del Teatro all'Università di Malta) e
Claudio Meldolesi esperto di teatro e carcere (docente di Drammaturgia al
D.A.M.S di Bologna), Josè Chade (docente alla Facoltà di Scienze della
Formazione all'Università di Bologna), Bernhard Plassmann (direttore del
progetto "The Working Part" di Glasgow/Scozia), Tania Kitsu (regista di
"Schedia Stin Poli" di Thessaloniki/Grecia), Alessandra Panelli (Compagnia
teatrale integrata 'Diverse Abilità' di Roma), Aida Russo (Presidente
dell_Associazione Italiana Persone Down-Catania), Enzo Toma (Regista-Bari),
Michele Cavallo (Teatroterapeuta-Roma), Rolando Renzoni (direttore della
rivista "Arti-terapie"-Roma),

Contestualmente, dal 17 al 19 ottobre 2001, si svolgeranno due incontri di
formazione teatrale sugli stili di conduzione della ricerca teatrale nel
sociale, rivolti a insegnanti, ricercatori, artisti e operatori.
Condurranno i laboratori: per "Arte Transitiva" Gabriele Boccacini e la
Compagnia Stalker Teatro e per "Il Laboratorio Integrato" la Compagnia
Teatrale Integrata "Diverse Abilità" di Roma diretta da Alessandra Panelli.

Durante le giornate del Convegno verrà presentato il "Primo Censimento
Nazionale su Teatro e disagio". L'iniziativa è promossa dalla rivista
"Catarsi-Teatri delle diversità", dall' E.T.I., dall'Università di Urbino,
dall'ENEA e dalla cooperativa "Diverse Abilità".

Il 20, 21 e 22 ottobre sono inoltre in programma alcuni momenti
spettacolari : "Canto della terra che gira" spettacolo teatrale della
Compagnia Bagnati di luna - A.I.P.D. Catania (regia di Piero Ristagno e
Monica Felloni) "A la carte" spettacolo della Compagnia Teatro-Handicap
della città di Conversano con la regia di Enzo Toma e i film -
documentario: "Vito, il giorno della prima" (dal Maccabè di Enzo Toma e del
Teatro Kismet) e A proposito di sentimenti di Daniele Segre in
collaborazione con l'A.I.P.D-Roma


Il Convegno ha avuto il patrocinio del Comune di Cartoceto, della Regione
Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Provveditorato agli Studi
di Pesaro e Urbino , dell'Ente Teatrale Italiano, della Libera Università
degli Studi di Urbino e dell'A.I.T.U./I.U.T.A. (Associazione Mondale del
Teatro all'Università-UNESCO)




UFFICIO STAMPA
______________________
Per Mirart:
Silvana Denaro             Gabriella Sciascia
cell. 338-6690117        338-4065554
telefono 0522-437443
e-mail sidenar@tin.it     gabrisciascia@tiscalint

Per l_Associazione Nuove Catarsi
Laura Virgili cell.349-8230186
Informazioni - iscrizioni - prenotazione agli spettacoli
Segreteria organizzativa del Convegno: 0721 898437, 0722 52986,
338/5232725, 339/1333907 Associazione Culturale NUOVE CATARSI - Via San
Nicola, 7 61030 Cartoceto (PU)

Segue in allegato il calendario della manifestazione







________________________________________
Secondo Convegno Internazionale di Studi

I TEATRI DELLE DIVERSITA'


CARTOCETO  (Pesaro e Urbino)
17-21 Ottobre 2001


Organizzato dall'Associazione Culturale NUOVE CATARSI
Rivista europea "Catarsi-Teatri delle diversità"


con il patrocinio e la compartecipazione di

Comune di Cartoceto
Libera Università degli Studi di Urbino
Regione Marche
Presidenza della Giunta Regionale
Presidenza del Consiglio Regionale
Provincia di Pesaro e Urbino
Assessorato ai Beni, Attività Culturali ed Editoria
Provveditorato agli Studi di Pesaro e Urbino
E.T.I. - Ente Teatrale Italiano
A.I.T.U./I.U.T.A.
Associazione Mondiale del Teatro all'Università

con la collaborazione di
Comune di Fano, Fano Film Festival, Comune di Urbino, Teatro Aenigma di
Urbino, Pro-loco di Cartoceto, Cooperativa Sociale Labirinto di Pesaro,
Centro Servizi Volontariato di Pesaro, A.I.P.D. Roma e A.I.P.D. Catania
(Associazione Italiana Persone Down), Compagnia Stalker Teatro di Torino,
Compagnia Diverse Abilità di Roma, Associazione Culturale NEON di Catania,
Scottish Arts Council, Università di Glasgow, Università di Malta, Comune
di Conversano (Ba), Dago Elettronica.

con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano


Programma

Le visioni del cambiamento
Incontri di formazione sugli stili di conduzione della ricerca teatrale nel
sociale
17-18-19 ottobre  - Cartoceto
ARTE TRANSITIVA  (Compagnia Stalker Teatro di Torino)
IL LABORATORIO INTEGRATO (Compagnia  Diverse Abilità di Roma)

Convegno
Convento dei Padri Agostiniani di Cartoceto
Sabato 20 ottobre
ore  10.00-13.00Apertura dei lavori - saluti istituzionali
Interventi di Ivaldo Verdini (sindaco di Cartoceto), Marcello Secchiaroli
(assessore regionale ai Servizi sociali e al Diritto allo studio), Paolo
Sorcinelli (assessore provinciale ai Beni, attività culturali ed editoria)
Dopo aver ricordato il Rettore dell'Università di Urbino Carlo Bo
Il laboratorio delle idee
Interventi di Claudio Meldolesi (docente di Drammaturgia al
D.A.M.S./Università  di Bologna), Greg Giesekam (docente di Storia del
Teatro all'Università di Glasgow), John Schranz (docente di Teoria del
Teatro all'Università di Malta),
coordina Emilio Pozzi  ( docente di Storia del teatro e dello spettacolo
alla Facoltà di Sociologia dell'Università di Urbino, direttore della
rivista "Catarsi-Teatri delle diversità")
ore  16.00-19.00
Il primo censimento nazionale su 'Teatro e disagio'
Interventi di Onofrio Cutaia (in rappresentanza dell'E.T.I.-Ente Teatrale
Italiano), Ivana Conte (Compagnia Sociale Integrata 'Diverse Abilità' di
Roma), Bruna Felici (in rappresentanza dell'E.N.E.A/progetto tecnologie per
la qualità della vita).
Il Teatro Integrato
Interventi di Josè Chade (docente alla Facoltà di Scienze della Formazione
all'Università  di Bologna),
Alessandra Panelli (Compagnia teatrale integrata 'Diverse Abilità' di
Roma), Grazia Isoardi (Laboratorio teatrale 'Voci Erranti' di Racconigi
-CN), Alessandro Mascìa (Laboratorio Migranti'Cada Die - Teatro' di
Cagliari)
coordina Vito Minoia  (docente di Teatro d'animazione alla Facoltà di
Scienze della Formazione dell'Università di Urbino, condirettore della
rivista "Catarsi-Teatri delle diversità")

Domenica 21 ottobre  ore  10.00-12.30
Teatro/Terapia: sfere d'interesse ed ipotetiche relazioni Tavola rotonda
Interventi dei protagonisti delle esperienze sceniche presentate al
pubblico: Gabriele Boccacini (Compagnia 'StalkerTeatro'-Torino), Aida Russo
(Presidente dell'Associazione Italiana Persone Down-Catania),
Enzo Toma (Regista-Bari) - Segue un dibattito al quale prenderanno parte,
tra gli altri:Michele Cavallo (Teatroterapeuta-Roma), Bernhard Plassmann
(direttore del progetto'The Working Part' di Glasgow/Scozia),  Rolando
Renzoni (direttore della rivista 'Arti-terapie'-Roma), Tania Kitsu (regista
di 'Schedia Stin Poli' di Thessaloniki/Grecia), Roberto Penzo (Centro
Universitario Sportivo Bolognese), Š
ore  12.30-13.00 conclusioni

Eventi
Sabato 20 ottobre
Ore 21.30 - Teatro del Trionfo (Cartoceto)
Incontri -Performance dello Stalker Teatro con la partecipazione degli
iscritti  al Laboratorio 'Arte transitiva'
Domenica 21 ottobre
Ore 17.30 - Teatro Sanzio di Urbino
Canto della terra che gira - spettacolo teatrale della Compagnia Bagnati di
luna - A.I.P.D. Catania (regia di Piero Ristagno e Monica Felloni)
Ore 21.30 - Sala Verdi - Teatro della Fortuna di Fano - in collaborazione
con il Fano Film Festival
A proposito di sentimenti Film -documentario di Daniele Segre in
collaborazione con l'A.I.P.D-Roma
Lunedì 22 ottobre (estensione dei lavori a Urbino in collaborazione con il
Teatro Aenigma)
Ore 11.00 - Teatro Sanzio
Canto della terra che gira   (Replica per le Scuole Superiori)
Ore 15.30 -Università di Urbino - Cattedra di Storia del teatro e dello
spettacolo(Aula Cinema)
Teatro e Handicap - incontro con le Compagnie di Catania e Conversano (Ba)
sarà presentato il film - documentario "Vito, il giorno della prima" (dal
Maccabè di Enzo Toma e del Teatro Kismet)
Ore 21.30 - Teatro Sanzio di Urbino
A la carte- Spettacolo della Compagnia Teatro-Handicap della città di
Conversano (regia di Enzo Toma)

L'iniziativa è riconosciuta dal Provveditorato agli Studi di Pesaro Urbino
(Prot. N. 11231/C12 del 4 luglio 2001) come iniziativa di formazione per
gli insegnanti di ogni ordine e grado..  L'Associazione Culturale Nuove
Catarsi  rilascerà un attestato di frequenza.

Informazioni - iscrizioni - prenotazione agli spettacoli
Segreteria organizzativa del Convegno:  0721 898437, 0722 52986,
338/5232725, 339/1333907 aenigma@uniurb.it, monterosso@uniurb.it
Associazione Culturale NUOVE CATARSI - Via San Nicola, 7 61030 Cartoceto (PU)

Un resoconto del 1° Convegno (Cartoceto 13-14/10 2000) è disponibile
all'indirizzo http://www.enteteatrale.it/eolo